Come recuperare soldi spesi per l’azienda

Oggi esploreremo la strategia per recuperare fondi investiti nell’azienda, concentrandoci sulle possibilità di ottenere agevolazioni fiscali relative alle spese aziendali.

Per approfondire questo tema, ti invito a rilassarti e a esaminare attentamente i paragrafi successivi. Ti auguro una piacevole lettura!

Deducibilità fiscale: cos’è e quando si applica

Innanzitutto, è essenziale chiarire il concetto di deducibilità fiscale. Quando si gestisce un’azienda in qualità di imprenditore, l’azienda inevitabilmente affronta delle spese. Tutte le spese legate all’attività aziendale sono ciò che, dal punto di vista fiscale e tributario, definiamo “deducibili“.

Deducibilità fiscale: cos'è e quando si applica

Ma cosa significa esattamente “deducibili”? In termini semplici, indica che tali spese riducono la base imponibile, ossia l’importo su cui vengono calcolate le imposte. Per rendere più chiara questa nozione, esaminiamo un esempio numerico che semplifichi l’applicazione pratica di questo concetto.

Supponiamo di gestire un’azienda con un fatturato di 100.000 euro. Di conseguenza, vi sono inevitabilmente delle spese, ad esempio pari a 50.000 euro. Se queste spese sono legittimamente documentate tramite fatture emesse dai fornitori, allora sono considerate spese deducibili.

Le imposte sul reddito di un’azienda vengono calcolate sulla base del reddito dell’azienda, che è la differenza tra i ricavi e i costi deducibili. Ad esempio, se i ricavi sono di 100.000 euro e i costi aziendali ammontano a 50.000 euro, ci sono 50.000 euro di costi deducibili. Di conseguenza, le tasse saranno calcolate sulla base imponibile, che rappresenta la differenza tra i ricavi (100.000 euro) e i costi deducibili (50.000 euro). In pratica, ciò significa che se l’azienda genera un incasso di 100.000 euro, le tasse saranno applicate solo sulla differenza di 50.000 euro tra ricavi e costi deducibili.

Quali sono i costi deducibili?

Quali sono i costi deducibili

È probabile che ora tu ti stia chiedendo quali siano esattamente i costi deducibili. È importante sottolineare che tra i costi deducibili rientrano una vasta gamma di spese, purché siano strettamente collegate all’attività aziendale.

Tra questi costi, troviamo le utenze, i canoni di locazione per la sede aziendale (potrebbero essercene anche più di una), gli stipendi dei dipendenti o collaboratori, le spese di manutenzione o ristrutturazione, le spese di cancelleria, i dispositivi informatici, hardware e software, i telefoni cellulari e molte altre voci di spesa. L’importante è che queste spese siano legate direttamente all’attività svolta dall’azienda.

Deducibilità totale e deducibilità parziale

Ora che abbiamo compreso il concetto di deducibilità e identificato le spese che possono contribuire a ridurre l’onere fiscale, è importante precisare che esistono categorie di deducibilità: totale e parziale, a seconda della natura dei costi in questione.

Deducibilità totale e deducibilità parziale

Alcuni costi sono completamente deducibili poiché sono intrinsecamente legati all’attività aziendale. Tra questi rientrano le spese relative al personale e ai collaboratori, le utenze e i canoni di affitto delle sedi aziendali.

D’altra parte, ci sono spese parzialmente deducibili, come quelle riguardanti i telefoni cellulari e i veicoli. Se possiedi un’azienda strutturata come società e il telefono cellulare o il veicolo sono intestati alla società stessa, allora tali costi sono completamente deducibili, a condizione che siano utilizzati esclusivamente per scopi aziendali. Nel caso di una ditta individuale, se il telefono o il veicolo sono intestati alla persona fisica, anche se in qualità di ditta individuale, si tratta di costi parzialmente deducibili. Questo perché il telefono, essendo intestato a una persona fisica, sarà utilizzato sia per scopi lavorativi che personali. Lo stesso principio si applica ai veicoli. Di conseguenza, questi costi non abbatteranno il reddito per l’intero importo, ma solo per una parte proporzionale.

Le aliquote fiscali sono stabilite in base all’inerenza e alla natura giuridica della ditta individuale, nonché al settore di appartenenza e al codice Ateco correlato. Per le società, invece, tutti i costi con inerenza aziendale sono completamente deducibili.

Branding Number® e Senza Più Confini sono strategie di ottimizzazione aziendale ideate da Fabrizio Pagani e Federico Pampana

2024 - Studio Pampana srls - P.Iva 01208280576

Viale Parioli, 54 00197 Roma (RI) - 371 444 6078, info@senzapiuconfini.com

Open chat
Apri chat
Ciao 👋
Come posso aiutarti?